Futuro Presente 2010

Trentino
FUTURO PRESENTE
Rovereto, 12-15 maggio 2010


Più reale del reale
E’ vero solo ciò che viene rappresentato?

“Ciò che è e non ancora”. E’ una delle migliori definizioni della “contemporaneità”: tendenze e linguaggi già presenti nel nostro quotidiano sociale, ma non ancora pienamente percepiti. Questa l’esplorazione che caratterizza Futuro Presente: come si stanno trasformando le modalità di comunicazione e di rappresentazione della realtà quale effetto dei mutamenti in atto.
La nuova edizione del Festival approfondisce a questo proposito il fenomeno per cui diviene sempre più reale non ciò che accade effettivamente nel mondo e nella propria esistenza, ma quanto viene rappresentato. Come affrontare consapevolmente questa desertificazione della realtà?
Analisi e possibili risposte vengono cercate a più livelli nell’informazione, nella pubblicità, nella televisione, nella letteratura, nella filosofia, nello spettacolo e nella fotografia con la complicità di Alessandro Baricco, Christian Salmon, Giorgio Brenna, Enrico Bertolino, Giorgio Gori, Vladimir Luxuria, Armin Linke, Gianluca Neri, Enrico Mentana, Ilvo Diamanti, Giovanni Perosino e altri protagonisti in grado di leggere una tendenza sempre più diffusa.

Incontri Internazionali di Rovereto


 

ID 1076, ut 231, pubblicato il 31/03/2010