MADRID 11/03: estratto della rivendicazione di Al-Qaeda

11 Mar 2004 (911 [912] giorni dopo 11/9)

(trad. dallo spagnolo (a cura della redazione di VRonline)
"siamo riusciti con successo a infiltrarci nel cuore dell’Europa ed a distruggere una delle principali colonne dell'alleanza dei crociati, la Spagna".

- "Aznar, dove è ora l’America, chi vi proteggerà da noi: Regno Unito, Giappone, Italia.".

- "Questa è un modo per aggiustare i vecchi conti con la Spagna, crociata ed alleata dell'America nella sua guerra contro l'Islam".

- "Noi, le brigate di Al-Masri di Abu Hafs, non proviamo pena per i cosiddetti civili ".

- "Se è bene per voi uccidere i nostri bambini, donne, vecchi e giovani nell'Afghanistan, Irak, Palestine e nel Kashmir, perché sarebbe proibito per noi uccidere i vostri".


testo spagnolo (fonte Indymedia, tratto da “El Pais” (on-line))
"Hemos logrado con éxito infiltrarnos en el corazón de Europa y destruir uno de los principales pilares de la alianza de los cruzados, España".

- "Aznar, ¿dónde esta ahora América?, ¿quién te protegerá de nosotros: Reino Unido, Japón, Italia..?".

- "Esto es una manera de ajustar viejas cuentas con España, cruzado y aliado de América en su guerra contra el Islam".

- ""Nosotros, las Brigadas de Abu Hafs al-Masri, no sentimos pena por los denominados civiles".

- "Si está bien para vosotros matar a nuestros niños, mujeres, ancianos y jóvenes en Afganistán, Irak, Palestina y Cachemira, ¿por qué nos estaría vedado a nosotros matar a los vuestros?".

(El Pais)

 

ID 207, ut 1, pubblicato il 12/03/2004