Arriva Santa Lucia

Verona
La notte di Santa Lucia è una notte magica per i bambini.


La leggenda racconta che Santa Lucia arriva dal cielo, su un carretto pieno di doni, trainato da un asinello.

Perciò i bambini mettono sulla porta di casa del fieno e del latte per l'asinello, e dei biscotti per la santa.
Spesso nei giorni che precedono la ricorrenza, nelle strade si sente suonare un campanello. I bambini, preoccupati, si nascondono perché secondo la leggenda non possono vedere la santa, che potrebbe gettare nei loro occhi della cenere.
Sarà vero?

L'asinello nella notte
trotterella, trotterella.
Porta in groppa la cestella
piena d'ogni cosa bella.
Santa Lucia la vien di notte,
con le scarpe tutte rotte.
La vien a tarda sera
quando l'aria è nera nera.
La vien con l'asinello
al suon del campanello.

vedi:
www.carasantalucia.it/tradizioni/Italia/Verona/Verona.htm
www.sevac.ch/~avvento03/pages/13/stalucia.htm

 

ID 265, ut 1, pubblicato il 12/12/2004