Riforme e democrazia: quel che c'è in gioco

Affi
sabato 19 febbraio 2005
AFFi (Verona)
Convegno
ore 9,30-13 "Le riforme costituzionali"
Enzo Balboni, ordinario di Diritto costituzionale
all'Università Cattolica
di Milano

Martina



RIFORME E DEMOCRAZIA

Convegno

AFFI (Verona)


Nello scorso ottobre la Camera ha approvato, a maggioranza, le nuove norme
che modificheranno la Costituzione. Se il testo passerà, senza modifiche, al
senato e, di nuovo in seconda lettura, nei due rami del parlamento, saremo
chiamati a esprimerci su di esso con un referendum.
La Fondazione Elena da Persico organizza ad Affi (Verona) tre incontri per
fare il punto sulle riforme dell'ordinamento repubblicano: idee di
democrazia e valori in gioco.

Questi gli appuntamenti:

sabato 19 febbraio 2005
ore 9,30-13 "Le riforme costituzionali"
Enzo Balboni, ordinario di Diritto costituzionale all'Università Cattolica
di Milano

sabato 19 marzo 2005:
ore 9,30-13 "Il federalismo in Italia"
Daniela Mazzuconi, presidente Cem ambiente

in data da definirsi:
ore 9,30-13 "Poteri forti e democrazia"
Savino Pezzotta, segretario generale Cisl

Raggiungere Affi è facile.
In auto: dall'autostrada Milano-Venezia uscire al casello di Peschiera e
seguire le indicazioni per Affi (3 chilometri di provinciale in direzione
Verona e quindi superstrada per Affi)

In treno: stazione di Verona, servizio pullman linea Verona-Caprino
(partenza dal piazzale della stazione).


Sede:
Villa Elena, via Elena da Persico, 23 – Affi (Vr)
Tel. 045 7235024 – e mail: villaelena@graff.net


Che cos'è la Fondazione Elena da Persico:
ispirandosi particolarmente al pensiero di Elena da Persico (1869-1948),
giornalista e collaboratrice di Giuseppe Toniolo nell'ambito sociale, la
Fondazione ha tra i suoi scopi "la promozione di iniziative sociali e
culturali per una crescita della società secondo i valori della solidarietà
cristiana".
E' in questa prospettiva che propone il ciclo di incontri su RIFORME E
DEMOCRAZIA per quanti intendono approfondire alcune significative
questioni
del nostro tempo, anche alla luce dei temi affrontati nella 44a Settimana
sociale dei cattolici.


Al ciclo di incontri aderiscono tra gli altri:
Fondazione Giuseppe Toniolo di Verona, Azione Cattolica diocesana, Acli
Verona, Parrocchia di Affi, Cif Verona, Ufficio pastorale del lavoro Verona,
Scuola di formazione all'impegno socio politico, Centro culturale "Pieve di
S.Maria Maggiore" Garda.

 

ID 292, ut 72, pubblicato il 16/02/2005