Banca Etica: l'interesse più alto è quello di tutti

Verona
Come investire eticamente il proprio denaro e vivere felici...

Luca Salvi

La Banca Etica, nata a Padova l'8 marzo 1999, è una banca a tutti gli effetti ma si differenzia dalle altre banche per il fatto che esclude a priori il finanziamento ad attività economiche che non rispondano a rigorosi criteri etici di rispetto dei diritti umani e dell'ambiente e, al contrario, finanzia iniziative meritorie e attività economiche di alto valore sociale, dando credito, ovvero fiducia, a chi normalmente non ha accesso al credito. In parole semplici, la Banca Etica non fa carità o beneficenza ma eroga un credito solidale. In pochi anni sono stati raggiunti importanti traguardi in termini numerici e operativi, con oltre 24.000 soci in tutta Italia e oltre 1400 finanziamenti erogati per un totale di oltre 220 milioni di euro al settore della cooperazione sociale, internazionale, ambiente e cultura, sostenendo soggetti svantaggiati, cooperative, associazioni non-profit, parrocchie, ONG, imprese sociali e progetti di sviluppo nel terzo mondo. Banca Etica è la dimostrazione che un'altra economia è possibile, nella convinzione che "l'interesse più alto è quello di tutti". Banca Etica è la banca per il risparmiatore responsabile, per chi pretende che il proprio denaro sia utilizzato bene e a fin di bene, e non per finanziare imprese che non rispettano i lavoratori o l'ambiente o in attività come il commercio delle armi. E' la banca di tutti coloro che mettono l'uomo prima del profitto e, in tempi di guerra, di grandi difficoltà economiche e di scandali finanziari, rappresenta un segno importante di speranza, indicando la via per uno sviluppo sostenibile e al servizio dell'uomo. Per ulteriori informazioni, per diventare soci, aprire un conto corrente o investire eticamente il vostro denaro potete contattare il promotore finanziario Andrea Taddei allo 045/592839 o visitare il sito www.bancaetica.com' TARGET='_NEW' ONCLICK='autofr(this.href,1,0,1);return false' CLASS='menu4'>CLASS='menu4'>www.bancaetica.com .

 

ID 325, ut 57, pubblicato il 05/05/2005