ALTROCINEMA-CINEVALORI

Marano di Valpolicella
Capolavori del cinema di tutti i tempi a Valgatara di Marano, film per divertire ma anche per pensare e trasmettere valori...

Luca Salvi

ALTROCINEMA-CINEVALORI

Per il terzo anno la Bibilioteca di Marano Valpolicella, in collaborazione con i gruppi AIDO e FIDAS di Marano, ripropone l'appuntamento con Altrocinema- Cinevalori, rassegna cinematografica per conoscere alcuni grandi capolavori del cinema internazionale e per riflettere insieme, accompagnati da relatori esperti della temativa trattata.
Le proiezioni si tengono nella sala polifunzionale di Valgatara con inizio alle ore 21.00, l'ingresso è gratuito.

FILM IN PROGRAMMA:

Giovedì 23 febbraio 2006:
"L'ODIO" di M. Kassovitz, Francia 1995. Durata 95'
Les Muguets, periferia parigina. A causa del pestaggio che Abdel Ichah,16 anni, ha subito durante un interrogatorio in prigione,si è scatenata una guerriglia. Due amici, Vinz e Said, l'uno ebreo e l'altro arabo, girano per il quartiere assieme al neri Hubert
Un pumphlet quasi profetico sulla caduta irreversibile della Francia, della società occidentale,forse del mondo intero, distrutto dall'odio, dove i disordini urbani sono sintomo di un malessere più profondo ed universale. FILM VIETATO AI MINORI DI 14 ANNI.

Giovedì 2 marzo 2006:
"RETURN TO ME" di B. Hunt, USA 2000. Durata 116'
Un uomo, rimasto da poco vedovo a causa di un incidente stradale, si innamora di una donna,ex-malata di cuore, che ha appena subito un trapianto. Avranno entrambi delle sorprese...
Un film sentimentale sulla scia del filone hollywoodiano anni '50. Il risultato è una esplorazione sull'amore nelle sue sfaccettature, visto come dono di sè, accettazione dell'imprevisto, potere salvifico delle coincidenze.
E' previsto un dibattito finale con un relatore esperto delle tematiche affrontate.

Giovedì 9 marzo 2006:
"IL CASTELLO ERRANTE DI HOWL" di H. Miyakazi, Giappone 2005. Durata 119'
La diciottenne Sophie cade vittima di un incantesimo che trasforma il suo corpo in quello di una vecchia. Costretta ad abbandonare il negozio dove lavora, troverà rifugio nel castello semovente dell'affascinante mago Howl.
Pellicola antimilitarista, raffinato melò sentimentale, grande spettacolo di intrattenimento per tutti e, da ultimo, saggio ammonimento sull'importanza delle relazioni interpersonali tra gli esseri umani.
E' previsto un dibattito finale con un relatore esperto delle tematiche affrontate.

Giovedì 16 marzo 2006:
"GOOD NIGHT AND GOOD LUCK" di G. Clooney, USA 2005. Durata 90'
Basato sulla storia vera di Edward R. Murrow, un famoso giornalista della CBS che viene a conoscenza di una lista di proscrizione redatta dal senatore Joseph McCarthy in cui vengono inseriti i nominativi di tutti coloro che sono sospettati di avere simpatie filo-comuniste.
Film di taglio documentaristico e di denuncia che posa sulle cose di ieri lo sgaurdo di oggi. Un'appassionata, anche se amara,apologia della libera informazione.
E' previsto un dibattito finale con un relatore esperto delle tematiche affrontate.

Vi aspettiamo numerosi e vi chiediamo cortesemente di far girare questo messaggio presso tutti i vostri contatti.

 

ID 465, ut 57, pubblicato il 21/02/2006