NATURALMENTE VERONA

Verona
[GRILLOnews • 19.09.07] Sabato 29 e Domenica 30 Settembre 2007 si terrà in Piazza Isolo, a Verona, «Naturalmente Verona 2007»: mostra-mercato del biologico, del biodinamico e del commercio equo e solidale, con stand di gastronomia biologica. Una festa per creare a Verona un ricorrente Mercato dell'Economia Solidale. Un luogo di scambio tra il cittadino e le realtà produttive, culturali e di servizi, che scommettono di fare economia dando priorità alle donne e agli uomini, alle relazioni, al rispetto delle risorse e del territorio. E ancora: informazioni su energie alternative, turismo responsabile, finanza etica, terapie naturali.

tratto da www.grillonews.it

PROGRAMMA Sabato 29 settembre 2007 10,00 Apertura manifestazione Colazioni in piazza a cura de «La Rondine 2» (commercio equo e solidale). 19,30 Apertura Stand enogastronomico biologico. 21,00 Danze popolari intorno al carro. Laboratori di strumenti, musiche e danze tradizionali. A cura di sonadori, gruppi veronesi e non, attivi nella ricerca e divulgazione etnomusicale. Incontri, conferenze, dibattiti e tavole rotonde 11,00 - 12,00 «Heart Chakra Meditation. Meditazione del Cuore». Delicati movimenti della tradizione Sufi per ricontattare lo spazio di pace dentro di noi. A cura dell’Associazione Il Giardino delle Stelle – Scuola di respiro. Conduce Anna Monferdin. 15,00 - 16,00 Incontro «Una casa per tutte le stagioni: clima sano con soluzioni ecologiche ed economiche». A cura di ANAB (Associazione Nazionale Architettura Bioecologica) delegazione di Verona. Relatore: Arch. Mario Veronese. 16,30 - 19,15 Tavola rotonda: «Scelte di vita, ecologia del quotidiano. Distretti locali, turismo responsabile e consuetudini che fanno economia». A cura del Distretto di Economia Solidale (DES) – «el Selese», Associazione Planet Viaggiatori Responsabili, Cooperativa Studio Guglielma. Coordina Andrea Tronchin (Associazione Rurale Italiana). Laboratori per bambini ed adulti 11,00 - 12,00 Laboratorio sul risparmio energetico. A cura di PAEA – Associazione Progetti Alternativi per l’Energia e l’Ambiente e di Veronasolare. 15,00 - 16,30 Laboratorio per bambini. «Con il sole si gioca» e «Gioco dell’oca energetico». A cura di CEA – Centro Educazione Ambientale Legambiente Verona. In collaborazione con AGSM Verona. 17,30 - 18,30 Laboratorio per bambini (3 -14 anni). «The Jungle Theatre». Costruzione di animali e marionette con materiale di recupero. A cura di Associazione Villa Buri Onlus. 18,30 - 19,30 Presentazione di lavorazione artigianale di animali. In collegamento con progetti di solidarietà in paesi del Sud del Mondo. Illustrazione di racconti e leggende multietniche sugli animali. A cura di Associazione Scambiarti onlus Animazione per bambini 16,30 - 17,30 Progetto «Favola va». Le fiabe in valigia. Con i burattini di Marco Scacchetti e Follo Peppe. Domenica 30 settembre 2007 9,00 Apertura manifestazione. Colazioni in piazza a cura de «La Rondine 2» (commercio equo e solidale). 10,00 Partenza trekking alla scoperta del Vallo di Cangrande e di Castel San Felice. Durata circa 3 ore con ritorno in Piazza Isolo (sono consigliate scarpe da trekking). A cura di Legambiente Verona. 12,30 Apertura Stand enogastronomico bio. 19,30 Apertura Stand enogastronomico bio. 21,00 Estrazione premi lotteria. 21,30 Danze popolari intorno al carro. Laboratori di strumenti, musiche e danze tradizionali. A cura di sonadori, gruppi veronesi e non, attivi nella ricerca e divulgazione etnomusicale. Incontri, conferenze, dibattiti e tavole rotonde 10,00 - 11,00 «Heart Chakra Meditation. Meditazione del Cuore», dalla tradizione Sufi. A cura dell’Associazione Il Giardino delle Stelle – Scuola di respiro. Conduce Anna Monferdin. 11,30 - 12,30 Incontro: «Fermiamo il saccheggio del nostro territorio». A cura del Comitato di coordinamento «Genius Loci – La Bassa per l’ambiente». Coordina Vincenzo Parise (Legambiente Vigasio). 15,00 - 16,00 Incontro: «Architettura Vastu l’armonia degli spazi domestici». A cura di Centro Studi Bahktivedanta. 17,30 - 19,15 Tavola rotonda: «Acqua Bene Comune… perché?». A cura del Comitato veronese «Acqua Bene Comune». Interviene Rosario Lembo – Segretario del comitato italiano del Contratto Mondiale sull’Acqua. Laboratori per bambini ed adulti 10,00 - 11,30 Laboratorio «Facciamo i panettieri: impariamo a fare il pane». A cura di Silvano Fasoli, il panettiere di Ceres. In collaborazione con Antico Molino Rosso. 11,30 - 12,30 Laboratorio per bambini «Riciclare perché no? – Diamo nuova vita alla plastica». A cura di Elena Sabbadini. 15,00 - 16,30 Laboratorio sull’acqua dedicato ai bambini. A cura del Comitato Veronese «Acqua Bene Comune». 16,30 - 17,30 Laboratorio per adulti di autoproduzione «I sacchetti antitarme fatti in casa». A cura di Anna Perazzolo. 17,30 - 18,30 Laboratorio per bambini «Giocare, manipolare, creare... con l’argilla». A cura di Scricciolo. 18,30 - 19,30 Laboratorio per bambini «Dal latte al formaggio». A cura de La Vecchia Fattoria. Animazione per bambini 16,30 - 17,30 Performance teatrale di strada «“H20,000». Sugli effetti della mercificazione dell’acqua e dei servizi pubblici. A cura del GAN – Gruppo Ambiente e Nonviolenza di Rovereto. NOTE Cosa si fa Mostra mercato di prodotti, servizi, saperi, sapori e progetti delle realtà di economia solidale e di consumo consapevole del territorio veronese: agricoltura biologica, commercio equo e solidale, finanza etica, tutela dell’ambiente, turismo responsabile, consumo critico e consapevole, cooperazione sociale, riciclo e riuso, energie rinnovabili e bioedilizia, artigianato ecologico, solidarietà internazionale, meditazione, discipline orientali e terapie naturali, pace, cultura, informazione, volontariato, associazionismo... Incontri, dibattiti, seminari, laboratori per grandi e bambini, per approfondire e sperimentare. Colazioni e cucina con prodotti locali, biologici e del commercio equo. E poi musica e danze, animazione e giochi per stare insieme e divertirsi. Perché si fa Per mostrare, come in tanti ambiti dell’economia, oggi sia possibile produrre e consumare nel rispetto dell’uomo e della natura, secondo criteri di eticità, equità, sostenibilità, solidarietà e garantire il futuro del pianeta e dell’umanità. Per conoscere modalità di consumo e stili di vita più equilibrati e responsabili, orientati alla ricerca di un reale “ben-essere” della persona e della collettività. Per mettere in rete i soggetti dell’economia solidale e dell’agricoltura biologica del veronese e favorire il loro incontro con i consumatori. Per proporre una bella occasione in cui incontrare e conoscere le tante realtà di economia solidale del nostro territorio, e con esse imparare ad orientare i consumi e fare scelte consapevoli. Dove si fa La mostra mercato si svolgerà sabato 29 e domenica 30 settembre 2007 in Piazza Isolo a Verona. A pochi passi dal centro della città questa piazza, restituita alla collettività anche grazie agli sforzi della precedente amministrazione comunale, può ora considerarsi un nuovo luogo di aggregazione e di scambio. Come le antiche piazze delle erbe anche qui, oltre alla ormai tradizionale mostra mercato di settembre, ogni giovedì si organizza un mercatino del biologico e dell’equo solidale. Un modo nuovo per riappropriarsi di angoli della città dimenticati e in degrado e per conoscere le realtà locali del biologico, dell’artigianato e dell’economia solidale. Chi lo fa L’Associazione Naturalmente Verona, nata nel 2003 per diffondere un modo diverso di fare economia, non basato solo sul profitto e sulla concorrenza, ma sulla solidarietà e sullo scambio. Raggruppa sia singoli che realtà del biologico, dell’artigianato tradizionale, del commercio equo e solidale e del mondo non profit che ne condividano i valori etici e culturali. Per informazioni sugli eventi e per sostenere l’Associazione: Segreteria di Naturalmente Verona c/o Legambiente Verona, Via Bertoni, 4 - Verona Tel. 045 8009686 - 045 545797 Fax 045 8005575 eMail: naturalmentevr@legambienteverona.it

 

ID 717, ut 57, pubblicato il 23/09/2007