L'ultima sul Berlusca

Lino Pironato

Fratelli Frilli Editori, 2002, 61 pag, 2,50 €

Dal disoccupato che salva Berlusconi e gli chiede in dono una sedia a rotelle pensando alle conseguenze del suo atto, alla leggendaria capacità di grande imbonitore del nostro presidente del consiglio. Venditore in ogni circostanza, megalomane, bugiardo, ladro... è il "bel quadretto" satirico che risulta di questo rappresentante italiano nel mondo. Ci sono anche espressioni lapidarie, non solo barzellette, che fanno ridere solo per la loro paradossale verità. Poco amato dagli italiani (come nell'esilarante "Il Francobollo") i quali avrebbero pochi scrupoli a "liberarsene" (uno dei temi più ricorrenti). Non mancano barzellette con agganci sessuali, oppure in rima ("A Silvio") o a doppia lettura ("Ode a Berlusconi").

Nell'epoca del pensiero unico la satira non si è fermata anzi! Ma poteva trovare un bersaglio migliore?

 

Lino Pironato
www.vronline.it
www.vronline.it/LSF/
linopironato@vronline.it

 

ID 80, ut 1, pubblicato il 09/10/2002