Arte Funeraria

Legnago
Collezionista Legnaghese di Arte Funeraria

Sergio Bissoli


IL COLLEZIONISTA DI OGGETTI STRANI
CARRI FUNEBRI

Siamo andati a intervistare Marco Morosato di Vangadizza, che ci racconta:
Ho incominciato a collezionare modelli di macchine agricole d’epoca, trebbie, trattori. Successivamente mi sono appassionato ai Carri Funebri perchè esiste un’arte nella fabbricazione di queste macchine. Negli anni ’40 e ’50 il carro era arricchito con addobbi e decorazioni. Quelli moderni invece, sono più lineari e funzionali.
Il Carro Funebre è una macchina strana, una macchina che nessuno vorrebbe vedere. Io invece amo fotografarle e collezionarle. Sono macchine create in maniera molto elaborata, con statue, fiaccole, angeli, fiori. Una autovettura totalmente strana per un evento particolare della vita. Ho visto carri stranissimi: col tetto di cristallo, con gli angeli intorno. I carri napoletani erano molto ricchi di addobbi, fregi, decorazioni e simboli che accennano al Mistero della morte.
Per ottenere i modelli spesso mi rivolgo all’estero, USA o Inghilterra, dove i collezionisti e appassionati sono più numerosi. Attualmente la mia collezione comprende 23 modelli. Prossimamente visibile su youtube, digitando bissolis.
Sergio Bissoli

 

ID 861, ut 234, pubblicato il 19/07/2008