BLUFF ECONOMY

Verona
Un incontro organizzato dal GIT di Banca Etica di Verona pr capire le cause della crisi economica, capire cosa ci riserva il futuro e conoscre le soluzioni e le proposte della finanza etica.

Luca Salvi

«Bluff-economy». Come destreggiarsi in un sistema economico diventato improvvisamente sconosciuto ed ostile?

17 dicembre 2008 ore 21
Hotel Antico termine - Lugagnano

Il Gruppo culturale Passepartout di Sona e la Libreria Castioni Sergio vi invitano all'incontro «Bluff-economy: Borse, titoli, facili guadagni col minimo sforzo. Mutui per tutti i gusti per permettere anche a chi non se lo può permettere”. Ma ora, col crollo della finanza e la recessione, la festa è finita e tutti bene o male sono coinvolti in questa situazione inimmaginabile fino a pochi mesi fa. Chi ha qualche risparmio cerca di non perderlo. Chi ha dei debiti cerca di non affondare. Mentre arrivare alla fine del mese è diventata una missione sempre più impossibile. Come destreggiarsi in un sistema economico diventato improvvisamente sconosciuto ed ostile?
Ne parliamo con Pietro Reitano, direttore della rivista Altreconomia; Riccardo Milano, responsabile Relazioni Culturali Banca Etica; Gianmarco Sguazzardo, direttore BCC (filiale di Caselle).

Appuntamento mercoledì 17 dicembre alle ore 21 presso l'Hotel Antico Termine, in Via Stazione 40 a Lugagnano (VR). Ingresso libero.

Per informazioni: 045.514268.

 

ID 906, ut 57, pubblicato il 14/12/2008