IL DICO NO ALLA DROGA, CONTINUA CON LA SUA OPERA DI BONIFICA DEI PARCHI

Verona

Gentilini Alessandro


Verona 22/03/09- I Volontari della Campagna “Dico no alla droga”, promossa dalla Chiesa di Scientology, si sono ritrovati alle ore 09:30 sotto l’orologio di P.zza Brà per iniziare la consueta opera di bonifica dei parchi veronesi.
I volontari si sono occupati di raccogliere le siringhe usate in alcune delle zone piu frequentate dai drogati, con l’intento di rendere le aree nuovamente frequentabili.
Questa iniziativa è gia in atto da parecchi mesi e contribuisce a mantenere sicuri i parchi di Verona. I volontari inoltre hanno distribuito gli opuscoli “La verità sulle droghe” per informare correttamente i giovani, sugli effetti a breve e a lungo termine della droga.
L’opuscolo informa su sostanze stupefacenti quali: marijuana, hashish, ecstasy, crack, cocaina, metanfetamine, eroina, LSD, alcol, ritalyn e ossicodone.
Attualmente la campagna si sta indirizzando a formare persone per tenere conferenze informative nelle scuole della provincia di Verona.
I volontari si ispirano alla frase del filosofo e umanitario Ron Hubbard che afferma: “Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l’unica ragione di vivere.”


Gentilini Alessandro

 

ID 948, ut 268, pubblicato il 24/03/2009